Ciaspolata al Gran Sasso

Dal 20/02/2021 Al 21/02/2021
Prati di Tivo
  • /upld/eventi/small/no-image

Pullman da Piazzale Pancrazi, Faenza, (RA) - ore 5,30
DATA   Sabato 20 e domenica 21 febbraio
Titolo                    Ciaspolata al Gran Sasso
Descrizione            Primo-giorno-Dal piazzale di Prati di Tivo si prende la strada che verso sinistra si inoltra in leggera salita nella  faggeta fino ad uscirne su una terrazza naturale che si affaccia sulle colline teramane e sulla dorsale Est del Gran Sasso, con l'impressionante Paretone di Corno Grande. Da qui si prosegue a destra in direzione dei Due Corni. Ancora a destra per raggiungere la cresta dell'Arapietra. Si sale lungo il crinale dapprima ripido e via via più pianeggiante, sempre in vista dei Due Corni e del Vallone delle Cornacchie che li separa. Si passa quindi per il grande Albergo diruto e si arriva in breve alla stazione della Madonnina degli impianti di risalita e poco dopo al Passo delle Scalette mt. 2100. Se il manto nevoso lo permette, ci si può addentrare nella Valle delle Cornacchie.
Secondo giorno-Dal piazzale di Prati di Tivo mt. 1450 si segue la destra e ci si addentra verso la Val Maone, sul S.I. Sentiero Italia, con saliscendi che affiancano le pareti del Corno Piccolo. Si giunge alle Cascate del Rio Arno sulla destra nei pressi della confluenza della Valle Rio Arno. Si sale e si entra nella parte più spettacolare della Val Maone stretta tra le rocce del Pizzo Intermesoli a destra e il Corno Piccolo a sinistra. Poco dopo, a destra, una deviazione porta alla Grotta dell’Orso con incisioni e graffiti mt. 1680. Si prosegue a fondovalle lungo il S.I. per giungere a quota mt. 1957 in località Capanne, dove ad un incrocio, in base all’innevamento, se lo permette; si sceglie di proseguire fino al passo della Portella a mt. 2260, spettacolare terrazza panoramica sul versante laziale di Campo Imperatore. Oppure a sinistra per il sentiero 101 la salita di Campo Pericoli risulta essere più dolce fino al Rifugio Garibaldi mt.2231 (chiuso in inverno).
Partenza                 ore 5,30, pullman da Piazzale Pancrazi, pranzi al sacco
Tempi                     ore 5,00+7,00
Dislivello                 metri 650+1030
Difficoltà                 EE
Materiali                 Ciaspole, artva, pala, sonda
Iscrizioni                da giovedì 7 gennaio a giovedì 4 febbraio, anticipo € 50
Accompagnatori      Beppe Dal Prato (cell.3472355936), Remo Fabbri (cell.3337664352)